La rete critica comportamento parlamentari iraniani con Federica Mogherini

Bruno Cirelli
Agosto 9, 2017

Il capo della diplomazia europea era a Teheran per l'insediamento del presidente Hassan Rouhani, rieletto per il secondo mandato, e dagli scranni i deputati hanno fatto la fila per farsi i selfie con lei.

Mogherini, che è l'Alto rappresentante per gli affari esteri dell'Unione Europea, era stata invitata come ospite: quando la cerimonia in Parlamento si è conclusa, è stata circondata da una ventina di parlamentari entusiasti che le hanno fatto foto con il cellulare o le hanno chiesto di posare per dei selfie. E continua: "Quel capo velato offende in primo luogo le donne iraniane, per non parlare di quelle saudite, impegnate in una lunga battaglia per affermare diritti umani fondamentali".

Intanto anche in Iran la visita della Mogherini ha scatenato polemiche. Molti lo hanno definito un atteggiamento umiliante e indecoroso.

All'indomani delle nuove sanzioni all'Iran da parte del Congresso Usa, la Mogherini ha ricordato che tutte le parti sono tenute a rispettare l'accordo sul nucleare del 2015. C'è chi ha postato una foto del film 'Malena' con gli uomini che si precipitano ad accendere la sigaretta a Monica Bellucci.

E chi invece ha preferito associare l'immagine alla scena di Biancaneve con i Sette Nani raccolti intorno al suo letto. Da parte sua, la Mogherini ha rilasciato una dichiarazione al termine della visita, senza menzionare la polemica.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE