Sfreccia sull'A4 a 200 chilometri all'ora: multa per Mario Balotelli

Rufina Vignone
Agosto 8, 2017

L'episodio è stato raccontato dal Giornale di Vicenza e risale a sabato pomeriggio: una pattuglia della Polstrada di Brescia vede passare in autostrada una Lamborghini e una Ferrari, con targa francese, a velocità sostenuta. Gli agenti tramite la centrale operativa hanno chiesto l'intervento dei colleghi di Verona, a rispondere sono stati quelli di Schio, anche loro in servizio autostradale a Montebello. Gli agenti, al passaggio della Lamborghini e della Ferrari, hanno iniziato un inseguimento tra i 200 e 220 km. all'ora. Le due auto vengono quindi agganciate dalla stradale nel vicentino e fermate poco prima di Padova. Chi è quell'uomo palestrato a torso nudo che fa benzina alla sua Ferrari? Era tranquillo e si è subito scusato. "In futuro starò più attento".

I poliziotti hanno spiegato a Balotelli e all'amico che gli era andata bene perché sebbene viaggiassero ai 200 non potevano ritirargli la patente, limitandosi alla contravvenzione amministrativa e alla decurtazione di 5 punti, poiché come prevede la legge non avevano fissato l'andatura con l'autovelox.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE