Un serpente, due iguana, una tartaruga e tre cani: tutti maltrattati

Barsaba Taglieri
Agosto 6, 2017

Ritirati da Enpa Monza otto cani abbandonati a se stessi a Seveso. Il fatto è accaduto a Seveso. I volontari però non si sono arresi e, successivamente, sono riusciti a scoprire che la casa in realtà è in affitto. E' stato dunque richiesto l'intervento del Medico Veterinario dell'A.S.L., che ha accertato il maltrattamento degli animali. La proprietaria dei cani, risultata in un primo momento irreperibile e poi con molta fatica raggiunta telefonicamente, ha dichiarato di essersi assentata tre giorni, ha ammesso di attraversare un momento difficile e di non essere in grado di gestire gli animali. Al fine di evitare una denuncia per abbandono degli animali (reato del codice penale), la donna ha preferito cederli a ENPA. I cani sono stati accompagnati al canile municipale, mentre gli altri animali sono stati affidati in custodia alla donna dopo il sequestro amministrativo perché non registrati all'anagrafe degli animali esotici. Giunti sul posto gli agenti, una volta entrati nell'alloggio, hanno scoperto una situazione molto più complessa.

Dall'ENPA hanno colto l'occasione per ricordare che "quando ci si trova a vivere una condizione di forte disagio che rende difficile la gestione dei propri animali, chiedere aiuto alle associazioni o alle istituzioni è già un primo passo per cominciare a uscirne".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE