Uccide la fidanzata e vaga in macchina col cadavere

Bruno Cirelli
Agosto 3, 2017

La vittima, N.O., abitava a Dignano ed è stata consegnata questa mattina, priva di vita, alla polizia stradale di Palmanova. Questa mattina si è costituito. Si è appreso che la coppia lavorava nell'azienda 'Limà di San Daniele del Friuli (Udine), una ditta specializzata in protesi ortopediche. L'allarme sulla scomparsa dei due fidanzati era partito in mattinata, visto che i due erano attesi al lavoro alle ore 9 ma non si erano presentati. L'incontro chiarificatore si è trasformato in un omicidio.

Al momento stanno indagando per scoprire i motivi del delitto la squadra mobile della questura di Udine e la Polstrada con il coordinamento del pm Letizia Puppa.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE