PlayerUnknown's Battlegrounds, una precisazione sulle microtransazioni

Geronimo Vena
Agosto 3, 2017

PlayerUnkown's Battlegrounds, lo sparatutto realizzato da Bluehole Studio, sta per ricevere il suo 4° aggiornamento mensile e una serie di nuovi costumi per i personaggi. Gli utenti selezionando questi server specifici potranno giocare solo con utenti che utilizzano la loro stessa visuale, quella in prima persona.

L'aggiornamento risolve anche alcuni bug e migliora l'esperienza di gioco generale.

La possibilità di regolare il FOV Slider invece permette di andare a modificare a piacimento l'ampiezza della visuale, aumentando o diminuendo il campo visivo. Viene inoltre implementato il supporto per il controller di Xbox One che sarà ottimizzato con i prossimi aggiornamenti. Per consultare il changelog completo vi consigliamo di visitare il seguente Link.

Mentre PlayerUnknown's Battlegrounds continua a macinare record, l'ultimo è quello relativo al gioco non Valve con il picco di giocatori più elevato su Steam, ecco che il creatore del titolo, Brendan Greene, è intervenuto su una questione spinosa, ovvero le casse premium che possono essere aperte solamente con una chiave acquistabile tramite microtransazioni.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE