Case vacanza fantasma affittate sul web: preso truffatore

Bruno Cirelli
Agosto 3, 2017

Turisti truffati a Ischia: le case vacanza da loro affittate in realtà non esistevano. Pubblicava su siti web dedicati annunci di abitazioni in affitto da Ischia a Rimini, da Gallipoli a Riccione, ma le case vacanza erano inesistenti o non nella sua disponibilità. In realtà, però, gli appartamenti non esistevano oppure non erano di sua proprietà.

I carabinieri della compagnia di Ischia hanno dato esecuzione a un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Napoli su richiesta della Procura nei confronti di un indagato ritenuto responsabile di truffa aggravata continuata. Il conto e' stato sequestrato con un saldo al momento di 15mila euro anche se gli investigatori ritengono che l'ammontare delle truffe reiterate sia ben più consistente.

Adesso si trova nel carcere di Poggioreale. Intanto l'uomo intascava la caparra e scompariva...

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE