Sampdoria, Schick ritorna a Bogliasco in attesa del futuro: le ultime

Rufina Vignone
Agosto 1, 2017

Una delle più grandi telenovelas di calciomercato dell'estate 2017 è senz'altro la questione relativa all'attaccante di nazionalità ceca della Sampdoria, Patrik Schick. Secondo quanto riportato da La Repubblica, dopo il mancato passaggio alla Juventus per 30 milioni, il giocatore è atteso a Bogliasco per iniziare una tabella di recupero personalizzata. A fine settimana poi si sottoporrà alla visita medica che dovrebbe restituirgli o meno l'idoneità alla pratica agonistica. L'esame è un dettaglio non da poco, per gli scenari di mercato che potrebbe aprire. E per farlo. Il candidato principe per sostituire Schick, in questo momento, è Luan Guilherme de Jesus Vieira, noto semplicemente come Luan, attaccante classe 1993 del Gremio.

Schick si è goduto quindi qualche giorno di vacanza prima di dover prendere una decisione sul futuro.

Non è chiaro infatti se la Sampdoria riuscirà a tenere il suo numero 14 in rosa: esclusa la pista che lo porta alla Juventus, il giocatore riscuote interesse da molti altri club sia italiani che esteri, su tutti l'Inter, ma le sue condizioni fisiche hanno di fatto bloccato ogni trattativa sul nascere.

La Sampdoria nei giorni scorsi aveva offerto 16 milioni alla società brasiliana, dicendosi disposta a salire sino a 18 per assicurarsi il talento carioca. Ieri però il vicepresidente Odorico Roman ha ammesso l'esistenza di una tratttativa con i blucerchiati, aprendo per la prima a una possibile cessione: "Stiamo analizzando la proposta della Samp".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE