Il Toro in affitto al Filadelfia per 205mila euro l'anno

Rufina Vignone
Agosto 1, 2017

Sarà di 205mila euro l'anno, l'affitto che il Torino pagherà per l'utilizzo dello stadio Filadelfia, inaugurato il 25 maggio scorso dopo vent'anni di abbandono.

Accordo che ha soddisfatto abbastanza entrambe le parti, con il presidente Urbano Cairo ed il presidente della Fondazione Filadelfia Cesare Salvadori che trovato un punto di incontro. Oggi è una giornata speciale per tutto il mondo granata. "È un motivo d'orgoglio per il Toro tornare al Filadelfia ma è un momento importante per tutta la città ".

A occuparsi dei dettagli il direttore generale Antonio Comi che, assicura Cairo, "cura l'impianto come fosse una vera e propria casa". All'interno della struttura, attualmente, si allena la Prima Squadra e giocherà la Primavera.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE