Paura nell'Aquilano: orso entra in una casa, famiglia barricata con due bimbi

Bruno Cirelli
Luglio 29, 2017

Questa notte l'orso confidente, noto con il nome di Mario, verso le ore 2.00 è entrato ed è rimasto intrappolato dentro un'abitazione di Villavallelonga, mentre la famiglia, composta da una coppia con due bambini dormiva.

Non era un ladro, e neanche un amico di famiglia. Madre, padre e due bambini, alla vista dell'orso che banchettava con tutto quello che ha trovato in dispensa, sono riusciti a fuggire dal balcone chiamando in aiuto i Guardiaparco e carabinieri forestale. Era un orso probabilmente in cerca di cibo, che sarebbe entrato da una cantina per poi arrivare fino alla cucina dell'abitazione.

Nel frattempo l'animale, forse spaventato e agitato perché non riusciva a trovare una via d'uscita, ha devastato la casa, distruggendo ogni cosa gli capitasse sotto tiro.

Il Wwf "apprezza le modalità con cui l'emergenza è stata gestita, in cui l'intervento dei tecnici e delle guardie del Parco ha consentito che si riuscisse a salvaguardare sia l'incolumità delle persone che dell'animale, nonostante si sia dovuta affrontare in piena notte una situazione veramente anomala che non ha precedenti".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE