Milan, nuovo assalto ad Aubameyang. E quegli indizi social…

Rufina Vignone
Luglio 29, 2017

Si tratterebbe di un ritorno visto che Aubameyang ha già giocato con la maglia rossonera, essendo cresciuto nel vivaio del Diavolo, ed è un vecchio pupillo del Direttore Sportivo Massimiliano Mirabelli, che infatti lo ha proposto all'AD Marco Fassone già dal giorno del suo insediamento. Per l'attacco il primo obiettivo resta Pierre-Emerick Aubameyang, che ha superato nuovamente Andrea Belotti.

In mattinata La Repubblica ha raccontato di un nuovo assalto dei rossoneri, sottolineando la freddezza attuale dei rapporti tra il gabonese e la dirigenza del Borussia Dortmund. L'ex Saint-Etienne chiede uno stipendio molto alto e pure il Milan deve far fronte a queste cifre se davvero vuole andare fino in fondo nella trattativa. Serve quindi un investimento molto importante da parte della nuova proprietà, che si prenderà del tempo prima di decidere il da farsi.

In chiave uscita il Marsiglia sembra aver un ruolo decisivo: al momento il club francese ha "mollato" la pista Carlos Bacca per i costi proibitivi anche del cartellino del giocatore e sarebbe andato con forza su Nikola Kalinic. Il croato comunque è stato regolarmente convocato dalla Fiorentina per l'amichevole di domani.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE