Inter, summit di mercato in Cina: in arrivo Schick, Keita e Vecino

Rufina Vignone
Luglio 26, 2017

Secondo gli ultimi rumors di calciomercato Inter, il coordinatore tecnico Sabatini e il Direttore sportivo Ausilio stanno preparando una nuovo offensiva per il cileno da mettere in pratica giovedì, prima o dopo l'amichevole col Bayern Monaco.

Chiarito questo concetto - di cui molti sembrano dimenticarsi durante il calciomercato - si proverà a spiegare perché Vecino potrebbe essere un buon acquisto per l'Inter e perché potrebbe aiutare Spalletti nell'opera di ricostruzione di questa squadra. Il centrocampista viola è un forte obiettivo nerazzurro. L'incontro tra il suo agente e i nerazzurri è durato circa una mezz'ora, ormai è tutto definito: l'Inter pagherà i 24 milioni della clausola e l'ex Empoli sarà un nuovo rinforzo di Spalletti. Il calciatore potrebbe raggiungere molto presto Milano, anche per visitare Appiano Gentile e trovare una sistemazione. L'allenatore e connazionale Diego López, che l'ha avuto al Cagliari, l'ha descritto come una mezzala dotata di dinamismo e tecnica. Differenti correnti di pensiero utili a fargli apprendere e digerire molteplici moduli. Vecino, infatti, può agire sia in un centrocampo disegnato a tre che in una linea con due mediani.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE