Milan, viaggio a Londra per Fassone e Mirabelli. Missione Diego Costa

Bruno Cirelli
Luglio 25, 2017

Una missione segreta degna del miglior James Bond. Quello ipotizzato l'altro giorno dall'ad Fassone quando confermando l'interesse per i tanti nomi spesi fin qui dai media ha azzardato l'inserimento in questa lista anche di un fantomatico Mister X di cui ancora nessuno ha parlato.

La Gazzetta dello Sport quest'oggi apre con un interessante retroscena: Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli, rispettivamente amministratore delegato e direttore sportivo del Milan, sarebbero a caccia di un nuovo obiettivo. L'ultima volta era accaduto per il loro blitz a Wolfsburg, per chiudere l'affare con Ricardo Rodriguez. Smentita anche l'ipotesi di un viaggio-lampo a Dortmund per Pierre-Emerick Aubameyang, ma i dirigenti tedeschi hanno ignorato tale opzione. Proposto all'Inter tramite vecchie conoscenze di Sabatini (che ha risposto no), ora il brasiliano potrebbe sbarcare a Milano ma nella sponda rossonera: le complicazioni derivate da Aubemayenag e Belotti (con Kalinic sullo sfondo) impongono al Milan di trovare terreno fertile altrove, magari proprio a Londra dove Diego Costa è in uscita. Nelle prossime ore ne sapremo sicuramente di più.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE