Scherma, Mondiali Lipsia 2017: bronzo per Irene Vecchi

Rufina Vignone
Luglio 23, 2017

Nella stessa giornata bronzo azzurro di Irene Vecchi nella sciabola.

Oro e bronzo nella spada, dopo le medaglie d'argento e bronzo nel fioretto femminile. Parte fortissimo Irene che pare determinata e concentrata per migliorare il bronzo ottenuto a Budapest, nel 2013.

Il cammino del siculo si apre con i successi su due atleti russi, Nikita Glazkov per 15-14 e Pavel Sukhov per 15-13. L'ucraina è poi giunta in finale, eliminando la francese Cecilia Berder. A portare la stoccata decisiva è stata Azza Besbes.

Le altre azzurre in gara, Rossella Gregorio, Martina Criscio e Loreta Gulotta, si sono fermate, rispettivamente, ai quarti la prima, e ai trentaduesimi le seconde.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE