Dopo il caldo sulla Romagna in arrivo pioggia e vento

Bruno Cirelli
Luglio 23, 2017

Il ricambio d'aria si farà sentire su tutta l'Italia tra martedì 25 e mercoledì 26 luglio, sotto l'impeto di forti correnti settentrionali.

La Protezione Civile ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse per l'arrivo di un'aerea di bassa pressione che porterà, da stasera, condizioni di instabilità sulle regioni settentrionali, con temporali sparsi, localmente intensi, in parziale estensione alla Toscana. Nel fine settimana il caldo tenderà ad aumentare, mentre è probabile che da lunedì 31 luglio arriverà la quinta ondata di caldo dell'estate. Su queste zone avremo un elevato rischio di nubifragi e grandinate.

Arriva il maltempo in Emilia Romagna, atteso anche sul riminese nella seconda parte della giornata di lunedì. Venti di Maestrale sostenuti colpiranno la Sardegna e a seguire il basso Tirreno e la Sicilia, spazzando via la cappa di caldo aleggiante su queste regioni. Visti i fenomeni meteorologici previsti la criticità idrogeologica attesa è riferita allo scenario per temporali forti.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE