Milan, Montella: "Per la prima di Europa League non saremo al meglio"

Rufina Vignone
Luglio 20, 2017

Dopo la sconfitta di Guangzhou, contro il Borussia Dortmund di quel Pierre Aubameyang, grandissimo obiettivo del mercato del Milan, Vincenzo Montella ha parlato della prestazione dei suoi ragazzi.

" Oggi non posso guardare il risultato, anche se nel secondo tempo abbiamo sfiorato in alcune circostanze il pareggio".

Intervenuto al termine della gara di Guanghzhou, Montella è intervenuto in conferenza stampa: "La mia testa è già alla gara del 27, dove sicuramente non arriveremo nelle migliori condizioni". Ci mancavano diversi giocatori, quindi vedo grandi margini di crescita.

Infine, all'ex mister della Fiorentina, non interessa molto vincere le amichevoli, ma il primo impegno ufficiale della stagione, il preliminare di Europa League in programma tra otto giorni: "I nostri allenamenti sono proiettati sul preliminare di Europa League, la gara più importante per poi proseguire la competizione nel corso della stagione". "Si apriranno diverse soluzioni a livello tattico - ha notato -. L'arrivo di Bonucci potrebbe favorire la difesa a tre, ma è difficile stabilirlo adesso".

Per quella data Montella però avrà a disposizione anche i quattro rossoneri che in queste ore stanno raggiungendo la Cina, ovvero Leonardo Bonucci, Lucas Biglia, André Silva e Andrea Conti, tutti pronti a scendere in campo per esordire con la maglia rossonera.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE