Tragedia a Napoli: ragazzo 15enne in fin di vita al Santobono

Bruno Cirelli
Luglio 17, 2017

I ragazzi erano in un ristorante abbandonato. I quattro hanno dichiarato ai carabinieri che il 15enne sarebbe caduto da un'amaca che si trovava nel locale, battendo violentemente la testa. Sono stati proprio gli amici a chiamare il 118. Questi ha spiegato che per i familiari "la gravità delle ferite non è assolutamente compatibile con una caduta da un'amaca".

Non è in pericolo di vita secondo i medici, ma la madre non è convinta di quanto raccontato dai suoi amici ed ha affidato il caso all'avvocato Angelo Pisani. Il ristorante nel quale è accaduto il fatto è il "Free Time" di Caivano. La donna non crede alla versione degli amici del figlio.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE