Tenta di accoltellare un agente in stazione a Milano, fermato migrante

Bruno Cirelli
Luglio 17, 2017

Un pregiudicato guineiano di 31 anni è stato arrestato dalla polizia mentre si aggirava con un coltello in piazza Luigi di Savoia, a lato della stazione Centrale di Milano. Il giubotto, fortunatamente, ha protetto l'agente che è rimasto ferito a una spalla.

Quando sono arrivati gli agenti, però, l'uomo si era allontanato, andando verso l'ingresso della stazione, nella galleria delle carrozze, sempre brandendo il coltello.

Il migrante africano, che ha precedenti per violenza, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali, è stato accompagnato in Questura dove viene interrogato. Poi l'aggressore è stato immobilizzato e arrestato. In stazione Centrale un episodio analogo ai danni di due militari e un poliziotto si era verificato nel maggio scorso.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE