Molinette Torino primo ospedale in Ue per trapianto fegato

Geronimo Vena
Luglio 17, 2017

Il Centro Trapianti di Fegato "Sergio Curtoni" dell'Ospedale Molinette della Città della Salute e della Scienza di Torino ha raggiunto lo storico traguardo dei tremila trapianti, un record che piazza questa eccellenza sanitaria italiana al primo posto nell'Unione Europea per numero di interventi eseguiti, oltre che tra i primi al mondo. Oggi è stato effettuato il trapianto di fegato numero 3000 (su un uomo di 55 anni della provincia di Alessandria, affetto da cirrosi), l'ultimo di una storia ricca di successi, innovazioni, sperimentazioni, cambiamenti importanti per il Centro Trapianti di Fegato di Torino. "In questi 27 anni, la sopravvivenza dei pazienti che hanno ricevuto il trapianto è stata pari al 91% a 1 anno, 81% a 5 anni e 73% a 10 anni".

Dalla nascita del centro aoggi, il 5% dei trapianti ha riguardato solo una parte del fegato, di cui 14 da donatore vivente. Un 7% è invece costituito da trapianti "domino" (ossia il fegato nativo di un primo ricevente è stato poi trapiantato a un secondo ricevente); e nell'8% dei casi si è trattato di ritrapianti. A distanza di 10 anni dal trapianto 73 pazienti su 100 continuano ad essere vivi, traguardo insperato per malattie che lasciano pochi mesi. Dal 1993 ad oggi sono stati trapiantati 166 pazienti in età pediatrica (6% dell'attività totale).

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE