Fiorentina, Pioli: "Kalinic non è un caso. Sportiello sarà titolare"

Rufina Vignone
Luglio 16, 2017

La situazione relativa a Kalinic si fa sempre più intricata: "Non è affatto un caso, la società gli ha concesso un permesso per motivi familiari: è ovvio che tutti speriamo in una risoluzione della vicenda in tempi previ, è meglio per chiunque". Sono contento dei giovani e Meli mi piace molto. Chiaro che ci sono anche altre situazioni.

Milenkovic? Sarebbe grave se non lo conoscessi, è un giocatore di personalità, ha grande stazza fisica, buona tecnica e impostazione, è giovane e interessante, è chiaro che deve migliorare con i compagni.

Il mercato in entrata non si è affatto concluso: "Credo che arriverà un quarto difensore centrale, ne abbiamo bisogno". Mi voglio soffermare poco sui singoli, quel che conta è la squadra. Si sta impegnando, è stata una settimana faticosa. "Diakhate? Sta lavorando bene, meritava di giocare anche in una posizione non sua".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE