Basket, Sky perde i diritti audiovisivi sulla serie A1

Paterniano Del Favero
Luglio 14, 2017

Eurosport SAS, che quindi prenderà il posto di Sky Sport, si è aggiudicata poi anche il pacchetto international, relativo alla trasmissione della Serie A all'estero durante il biennio 2018-2020.

Nei prossimi giorni, sicuramente, se ne saprà di più e ci saranno notizie anche più dettagliate, come ad esempio il destino delle tv locali, che avevano trasmesso le partite delle squadre di riferimento non proposte sulle reti nazionali.

Un grande colpo da parte del network televisivo americano, che a sorpresa si è aggiudicata i "diritti pay" superando la forte concorrenza di Sky. Cambio invece, per quanto riguarda il pacchetto PAY, ovvero tutte le partite di sabato, domenica e lunedì, in televisione o in streaming, assegnato ad Eurosport per la cifra di 2,5 milioni di euro. Inoltre, l'acquisizione concerne anche la Coppa Italia e Supercoppa Italiana (a Forlì il prossimo 23 e 24 settembre) per le prossime tre stagioni sportive.

L'assemblea, riunita a Bologna, ha esaminato le offerte ed ha deciso di mantenere il pacchetto FREE (una partita di campionato della domenica) in favore della Rai, mentre tutte le partite visibili a pagamento in tv e attraverso la modalità OTT-piattaforma internet saranno appannaggio di Eurosport. "Siamo particolarmente orgogliosi di questa operazione che arricchisce un palinsesto già ricco di grandi eventi ed esclusive e dimostra la grande attenzione di Eurosport per il pubblico e lo sport italiani", ha dichiarato all'Ansa Alessandro Araimo, General Manager di Discovery Italia.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE