Incidente sulla Ragusa-Catania: morti tre giovani

Senesio Mele
Giugno 26, 2017

Tre uomini deceduti, 2 dei quali di Ragusa, in un pauroso incidente stradale verificatosi nella notte tra sabato e domenica sulla Ragusa Catania, nei pressi dello svincolo Val Savoia, purtroppo già teatro di numerosi scontri mortali. Per le vittime purtroppo non c´è stato nulla da fare nonostante i soccorsi, essendo morte sul colpo. Mirko era dipendente di un'agenzia di assicurazioni.

Due le autovetture coinvolte, l'Alfa Romeo Gt di Mezzapesa e la Bmw 320d a bordo della quale viaggiavano i due giovani ragusani, che, secondo i primi rilievi, effettuati dai carabinieri della Stazione di Lentini e del Nucleo radiomobile della Compagnia di Augusta, si sarebbero scontrate frontalmente. Pare si sia trattato di uno scontro frontale.

A causa del violento impatto il conducente dell'Alfa Romeo, Mirko Mezzapesa, classe '74 di Lentini, veniva sbalzato fuori dall'autovettura decedendo sul colpo, mentre la vettura, dopo rocamboleschi e molteplici volteggi sul manto stradale precipitava su un dirupo alto circa 4 mt, incendiandosi all'impatto.

Simone Gulino dava una mano ai suoi nella gestione del ristorante pizzeria di famiglia "I Quattro Venti". Giorgio era figlio di un vigile del fuoco in pensione. Successivamente i corpi sono stati trasportati all'obitorio dell'ospedale di Lentini.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Lentini e quelli di Augusta, che avranno il compito di ricostruire quanto è accaduto.

Ancora da accertare l'esatta dinamica degli eventi.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE