Fine ramadan, festeggiamenti a Ventimiglia ea Genova

Senesio Mele
Giugno 26, 2017

Una vettura ha travolto dei musulmani dopo le preghiere per la fine del Ramadan all'esterno di una moschea a Newcastle, nell'Inghilterra del Nord. Infatti la sua traduzione significa "festa dell'interruzione", indicando la fine del digiuno. La nostra comunità è pronta a testimoniare che nell'amore di Allah tutto è possibile: "il digiuno, la preghiera e infine la gioia e la festa".

All'inizio della festa ci si deve presentare puliti e ordinati perché la pulizia esteriore è considerato un indice di quella interiore.

Inizialmente si era pensato di un attentato messo in campo da uno dei "soldati nascosti" dell'Isis, ma la polizia inglese ha subito smentito parlando di un incidente e non di un gesto legato al terrorismo. "Visto il tempo incerto, abbiamo deciso di fare un momento di preghiera e di incontro con tutti i fedeli del centro" ci ha spiegato Hassan, aggiungendo che "dopo il mese di digiuno del Ramadan, con la cerimonia di oggi si torna alla vita di tutti i giorni".

Anche i bambini possono partecipare alla festa e divertirsi indossando vestiti nuovi, partecipando alle celebrazioni con il disegno a mano di bigliettini d'auguri ideati per l'occasione da donare a familiari e amici.

È visibilmente soddisfatto il leader storico dei musulmani locali, figura di spicco anche a livello nazionale ed europeo: "La Comunità è sempre più grande e variegata e l'apporto delle culture, magari arrivate anche con i barconi dei richiedenti asilo, non potrà che arricchire il tessuto generale e rinnovarlo".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE