Europei Under 21: Spagna-Serbia 1-0, Portogallo eliminato

Rufina Vignone
Giugno 25, 2017

Per guardare Macedonia-Portogallo gli Europei under 21 in tv Raisport è visibile sul canale 57 in HD e 58 del digitale terrestre, e sul canale 227 e 228 della piattaforma Sky.

Il gol di Bruma in pieno recupero rende ancor più amara la vittoria del Portogallo, che chiude sì 4-2 ma saluta anzitempo gli Europei Under 21 2017 così come la Macedonia, fanalino di coda con un punto. Trovato il vantaggio, la Spagna ha un'occasione colossale con Soler che a porta quasi sguarnita spara a lato un minuto dopo, ma a funestare maggiormente la gara della Serbia è l'espulsione di capitan Djurdjevic che, già ammonito, rifila a Merino una gomitata che lo costringe a una doccia anticipata. Ai portoghesi sarebbe servita almeno un'altra rete per qualificarsi vista la situazione della Slovacchia nel Gruppo A. I lusitani partono forte, al 2' passano con Iè di testa e al 22' raddoppiano con un bel destro di Bruma, neo acquisto del Lipsia. La Macedonia è tornata nel match al 40' grazie a Bardhi, il Portogallo in apertura di ripresa è tornato ad avere due gol di scarto grazie al 3-1 siglato da Podence. Il gol ridà fiducia ai lusitani che però sprecano con Neves e Cancelo, e al 79' arriva l'incredibile rete di Markoski in contropiede che taglia definitivamente le gambe al Portogallo. Negli ultimi minuti di partita la partita si accende: all'80' la Macedonia segna il 2-3, dieci minuti dopo Bruma segna il 2-4, e infine 92' Diogo Jota viene espulso dopo un duro fallo su Gjorjev.

Pura formalità per la Spagna che, già sicura del primo posto e del passaggio alle semifinali, batte 1-0 la Serbia col minimo sforzo.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE