Bimbi rischiano di annegare in piscina

Senesio Mele
Giugno 25, 2017

La festa di compleanno in una villetta della Lunigiana ha rischiato di finire in tragedia dato che due bambini di 6 anni, di Carrara, hanno rischiato di annegare nella piscina.

La villetta dove è avvenuta la vicenda si trova nella frazione di Canova, vicino ad Aulla. I due avrebbero accusato malori mentre stavano facendo il bagno, molto probabilmente per una congestione.

Quando i genitori si sono accorti di quello che stava succedendo, si sono buttati in acqua per riportare i piccoli a bordo vasca. Altri, nel frattempo, hanno chiamato i soccorsi. Un bimbo è stato trasportato in elicottero all'ospedale Meyer di Firenze, l'altro all'ospedale delle Apuane (Noa) a Marina di Massa. Uno dei due bambini, in particolare, è rimasto a lungo sott'acqua, ingerendone molta. Le condizioni sono considerate dai medici stabili.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE