Trionfo Milan: la squadra Under 16 è campione d'Italia

Rufina Vignone
Giugno 24, 2017

Allo Stadio Manuzzi di Cesena, infatti, il Milan Allievi ha travolto per 5-2 la Roma nella finale dei playoff, aggiudicandosi il titolo di categoria. Il Milan è andato avanti 3-0, ha preso due gol, ha visto fantasmi turchi (Istanbul...) ma ha retto con una parata esagerata di Soncin, portiere del 2001. Di lì in poi la formazione allenata da Lupi ha ripreso il largo, conquistando un titolo inatteso all'inizio della stagione. Il primo è un centravanti di movimento, che ha deciso all'87' anche la semifinale contro il Genoa e ha realizzato 12 gol nella regular season, laureandosi capocannoniere del girone. La partita è stata folle, piena di gol, condizionata dal caldo. Soncin, banalmente nella scia di Donnarumma e Plizzari.

CHE PARTITA - La cronaca è piena di azioni, pericoli, colpi di scena.

Reazione d'orgoglio dei giallorossi, che si sono portati sul 2-3, Ma alla fine il Milan ha ristabilito le distanze segnando il quinto gol proprio allo scadere dei tempi regolamentari. La Roma forse perde ottimismo, di sicuro vede uscire Chierico, figlio d'arte, dopo pochi minuti per un infortunio alla spalla destra (lussazione?).

I rossoneri però non mollano la presa, Basani e Haidara arrotondano il risultato e al venticinquesimo il punteggio è già sul 3-0. La Roma tarda a reagire e al 17′ subisce il 2-0: prima rete stagionale del terzino rossonero Basani che, indisturbato, tira a rete. La Roma, sotto 0-3, però continua a crederci.

MILAN (4-3-1-2) Soncin; Barazzetta, Merletti, Culotta, Basani; Frigerio, Brambilla, Sala; Haidara; Maldini (dal 27' s.t. Olzer), Tonin. All.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE