Genova - Donna accoltellata dall'ex marito a Portello

Senesio Mele
Giugno 24, 2017

Genova - Aggressione poco dopo le 18 nel centro di Genova: una donna è stata accoltellata dal suo ex compagno in un tunnel pedonale che da piazza Portello conduce all'ascensore di Castelletto.

Da quanto è stato riportato proprio dalla donna, i due, 30enni di origine bengalese, si sarebbero incontrati nel tunnel che porta all'ascensore di Castelletto.

Un fendente ha raggiunto anche un passante di circa 50 anni che, passando per di là e notando la situazione diventata d'emergenza, ha tentato di difendere la donna dalla furia dell'ex marito. Entrambi sono stati trasportati al Galliera in codice rosso. Il fatto era accaduto davanti ai due figli della coppia. Sono gravi. L'incontro fra l'accoltellatore e la sua ex compagna, sarebbe stato casuale: prima l'uomo le ha chiesto di fermarsi e parlare. Stavolta però l'uomo aveva deciso di aspettare l'ex coniuge fuori dall'abitazione dove la donna lavora come domestica, a Spianata Castelletto, per chiederle di tornare a vivere insieme. Per questo l'uomo, denunciato dalla donna, aveva il divieto di avvicinarsi a lei. La donna invece l'ha respinto e si è allontanata raggiungendo piazza Portello. Quindi ha estratto un coltello e l'ha colpita più volte, al busto e agli arti. Qui Massimiliano Graziano che aveva assistito all'aggressione, ha cercato di fermarlo. Quando sul posto sono giunti i medici del 118 i due feriti non sembravano gravi.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE