Anche i Borghi italiani aderiscono alla Festa della Musica

Senesio Mele
Giugno 20, 2017

Le immagini della Festa della Musica 2017 a San Ferdinando di Puglia saranno veicolate anche attraverso i canali social come Facebook e YOU TUBE, per far godere dell'evento anche i sanferdinandesi lontani dalla cittadina ofantina e chiunque abbia il piacere di condividere l'evento ma è impossibilitato per vari motivi ad essere presenti fisicamente alla Villa Comunale, perché la Festa della Musica è anzitutto partecipazione ed inclusione sociale.

Tanti gli appuntamenti dal pomeriggio fino alla sera per le vie del Centro Storico e al Teatro Piermarini, con una novità speciale: la prima tappa di FurgonCINEMA, iniziativa dell'associazione Aristoria che porterà nei luoghi del sisma la proiezione di film muti con accompagnamento musicale, e non solo, avvierà un progetto di ricerca sulla memoria storica con la raccolta di testimonianze video sul terremoto e punterà anche a valorizzare i beni culturali, proiettando nelle diverse tappe immagini delle opere d'arte locali, comunicandone lo stato e la collocazione.

Si comincia martedì 20 giugno con l'esibizione di 5 gruppi musicali ciascuno capitanato da un docente dei corsi. Per l'occasione si esibiranno in concerto anche gli allievi internazionalei della Masterclass di Raina Kabaivanska, che ha sottolineato l'importanza di mantenere alta l'attenzione sulla musica lirica. Un ringraziamento a tutti gli altri soggetti pubblici e privati che successivamente si uniranno attivamente a noi.

Il sax di Luigi Di Nunzio per celebrare la Festa Europea della Musica al Renaissance Naples Hotel Mediterraneo di Napoli. L'Associazione vanta un vasto repertorio che abbraccia vari generi musicali dal classico al moderno. Un grazie a tutti i colleghi docenti, al personale amministrativo, alla direttrice amministrativa Mirella Colangelo, al presidente Domenico de Nardis, al personale coadiutore per lo sforzo organizzativo, agli studenti che arricchiranno questa giornata con la loro vitalità e la loro passione.

La Fête de la Musique vanta ormai una tradizione più che trentennale.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE