Sony: PlayLink userà gli smartphone come secondo schermo su PS4

Geronimo Vena
Giugno 19, 2017

Per Sony, l'E3 2017 è stato un appuntamento "di transizione".

PlayLink viene quindi presentata come una soluzione social gaming di Sony per consentire a un gruppo di persone di utilizzare la PS4 come un HUB. Sfortunatamente The Inpatient non ha ancora una data di uscita.

Si tratta di un dato importante, perché questo è l'anno in cui PS4 perderà uno dei vantaggi strategici su cui finora si è costruito il suo successo: la superiorità tecnica.

Vedremo nei prossimi mesi come l'aumentare del parco titoli di Nintendo Switch e l'arrivo della potente Xbox One X andranno ad impattare sulle vendite di Sony.

Alla fine di marzo 2017, gli utenti PS4 attivi in tutto il mondo hanno fatto registrare oltre 600 milioni di ore di gioco ogni settimana. Il pensiero corre immediatamente a Naughty Dog: in molti si aspettavano un annuncio relativo a Crash Team Racing, soprattutto dopo che sul WEB sono stati mostrati tutti i trofei da sbloccare nella N. Sane Trilogy (tre di essi hanno nel titolo delle espressioni che usavano urlare i protagonisti di CTR, appunto). A tale riguardo, sarà molto interessante scoprire se le versioni per la nuova console Microsoft offriranno un distacco qualitativo reale rispetto a PS4 Pro: il tema sarà indubbiamente materia di dettagliate analisi da parte del Digital Foundry. Può essere d'aiuto il monito che la stessa Sony ha avuto premura di ribadire nel corso della conferenza a Tokyo con gli investitori: in pratica, il futuro della compagnia giapponese sarà contrassegnato soltanto da smartphone top di gamma e da dispositivi di fascia media.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE