Nicola Savino se ne va da casa Rai

Ausiliatrice Cristiano
Mag 20, 2017

Nicola Savino sembrava destinato, anche per la prossima stagione, a rivestire un ruolo di attaccante in casa Rai, dopo quattro anni alla guida di Quelli del calcio, dopo l'esperienza del docu-reality Boss in incognito su Rai2, e il 'Dopo Festival di Sanremo sull'ammiraglia del servizio pubblico, e invece oggi la notizia crash. Dalla prossima stagione televisiva, Nicola Savino entra a far parte della grande squadra degli artisti di Cologno Monzese con un contratto biennale strappandolo di fatto alla Rai dove il presentatore-comico ha condotto diversi programmi di successo negli ultimi anni. A prenderlo subito in squadra c'è Mediaset, che gli ha proposto un contratto per due anni, che Savino ha già sottoscritto.

Si vocifera tuttavia sulla sua possibile presenza a le Iene, a fianco di Ilary Blasi.

Ma c'è di più: stando a TvBlog e Dagospia, ad andarsene potrebbe essere anche il popolare divulgatore scientifico Alberto Angela che, stando alle ultime news, potrebbe approdare sul canale satellitare Discovery. Nicola Savino aveva già lavorato a Le Iene dal 1998 al 2002, e poi nel 2010, come autore e voce fuori campo: per lui si tratterebbe quindi di un graditissimo ritorno.

Mediaset fa sapere nel comunicato stampa in cui ufficializza il suo passaggio che gli affiderà importanti nuovi progetti nel quadro della sempre maggiore quantità di prodotto italiano originale esclusivo delle Reti Mediaset. Nessun'altra indiscrezione è al momento trapelata circa la natura dei programmi che verranno affidati al conduttore.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE