Fiorentina, Sousa: "Per il Napoli siamo un avversario scomodo"

Paterniano Del Favero
Mag 20, 2017

Domani ci attende una partita difficile, dobbiamo proseguire sulla nostra strada: speriamo basti. Il tecnico partenopeo, dopo la travolgente vittoria contro il Torino, è ancora in corsa per il secondo posto nella massima serie. "Ora è una notizia di concordo, anche se sono soddisfatto". Con i viola, il Napoli saluterà ufficialmente in casa i propri tifosi nell'ultima partita stagionale al San Paolo, prima di chiudere l'anno con l'ultima di campionato a Marassi contro la Sampdoria nel turno successivo.

IL DUBBIO ALLAN. Il centrocampista brasiliano dovrebbe dare forfait.

Indisponibili: Astori (squalifica), Borja Valero (squalifica).

Allan recupererà per la gara di domani? Non ci sarebbero rischi enormi nel metterlo in campo, ma lo valuteremo domattina. Il nostro gruppo è sano e ha dei valori. Sono sempre state partite dure, problematiche, col risultato in bilico. Attacco Viola che potrebbe essere composto dal tandem Babacar-Kalinic con Bernardeschi a loro supporto.

SAPONARA - "Per me è un giocatore offensivo che può agire principalmente sulla trequarti".

Roma? Bisogna battere il record storico di punti, con questo obiettivo bisogna ragionare. È normale, ma per fortuna non matematico. "E, di conseguenza, il giocatore che costa di più è più forte". "Il sogno è nostro ma non c'è equilibrio nel dire le cose come stanno". Io con altri gruppi ho avuto problemi enormi essendo lo stesso che sono qui. Gli azzurri sono a caccia del secondo posto in classifica che significa accesso diretto alla fase a gironi della prossima Champions League senza passare dai logoranti preliminari. "Sarri sin dallo scorso anno ha fatto molto bene e in questa stagione la squadra è migliorata molto ma noi possiamo metterli in difficoltà". Quest'anno hanno più alternative e questo si vede durante tutto l'arco della stagione. "Mi sembra un reparto in crescita e i calciatori hanno la mia completa fiducia perché cresceranno".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE