Pomezia, ancora fiamme alla Eco X

Senesio Mele
Mag 19, 2017

"I Vigili del Fuoco sono allertati e, previa autorizzazione della Procura di Velletri, intervengono immediatamente". In relazione all'incendio divampato lo scorso venerdì 5 maggio, sono stati effettuati i campionamenti nell'area del territorio comunale di Aprilia ricadente nel raggio di 5 km (Torre Bruna/Casalazzara), così come concordato durante gli incontri coordinati dall'Istituto Zooprofilattico Sperimentale Lazio-Toscana. Su tali matrici sono state ricercate le seguenti sostanze: IPA (idrocarburi policiclici aromatici); PCB (policlorobifenili) e Diossine.

Ancora fumo e fiamme alla Eco X di Pomezia, ieri sera, dove alcuni focolai si sono riattivati dopo il maxi incendio dei giorni scorsi che ha distrutto lo stabilimento e originato una nube che ha causato, come ha detto l'Arpa due giorni fa, "un danno all'ambiente". Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Voglio tranquillizzare i cittadini: "tutti gli esperti si aspettano un progressivo calo dei valori per gli esami successivi".

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE