Il cane sparisce dal treno, il padrone è disperato

Senesio Mele
Mag 19, 2017

Serve l'aiuto di chiunque abbia informazioni utili a ritrovarlo. Il convoglio, che viaggiava in direzione Napoli, ha fatto sosta a Grosseto, le porte si sono aperte, il cagnolino è sceso da solo e il treno è ripartito senza di lui.

Nel frattempo grazie alla donazione di un privato cittadino si sta organizzando un viaggio del proprietario _ un pensionato di 72 anni _ da Lampedusa, dove vive facendo il pastore in una capanna vicino a un faro, fino a Grosseto. L'anziano, che abita a Lampedusa, ha fatto denuncia alla polizia ferroviaria ma di rochi ancora nessuna traccia. Quando me ne sono accorto il treno era già partito. "Non sappiamo se Rocky sia sceso dal treno o semplicemente sia andato in un'altra carrozza, per questo dobbiamo diffondere l'appello in Toscana come in Campania", ha spiegato Malena Greco Giacolini dell'Enpa di Grosseto a Repubblica.it. Vi prego aiutatemi a ritrovare il mio amico Rocky, colore marrone, non di razza.

L'appello è stato lanciato dalla polizia municipale di Grosseto su Facebook, e quacuno ha già segnalato la presenza di un cane simile nella zona della stazione a Grosseto. Lo stesso cagnetto è stato poi avvistato in via Emilia e successivamente in via Senese, dove è stato preso di striscio da un'auto e si è ferito una zampa. "Così il cane vedendolo si può tranquillizzare perché ora scappa impaurito, come una lepre", ha commentato la responsabile provinciale dell'associazione per la protezione degli animali.

Si è conclusa positivamente la vicenda di Rochi, il cane che si era smarrito lo scorso venerdì, dopo essere sceso dal treno fermo in stazione a Grosseto, mentre l'anziano proprietario era in bagno.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE