Svizzera, spari a Sargans: ucciso un italiano fuori da un locale

Geronimo Vena
Aprile 30, 2017

Spari e paura, sabato sera, hanno sconvolto la pace del centro collinare di Sargans, seimila anime nel canton San Gallo, in Svizzera.

La polizia ha diramato un comunicato in cui dichiara di aver preso in custodia l'omicida: si tratta di un altro cittadino italiano, 28 anni, residente anch'egli nel cantone italiano, che dopo alcune ore si sarebbe costituito spontaneamente.

Sul posto sono arrivati numerosi poliziotti e il procuratore pubblico.

Le circostanze esatte dell'episodio devono ancora essere stabilite e un'inchiesta è stata aperta.

Allertati dai passanti che hanno tentato di rianimare la vittima, i soccorritori hanno potuto solo constatarne il decesso.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE