Inter-Milan 2-2: gli highlights del primo derby "cinese". Zapata pareggia al 97°

Rufina Vignone
Aprile 19, 2017

QUATTRO Sono i gol in Serie A per Alessio Romagnoli, il primo con la maglia del Milan.

Il difensore del Milan, Cristian Zapata, commenta il pareggio maturato nel derby con l'Inter: "Sono arrivato con la punta sul quel pallone". Un risultato che favorisce i neroazzurri che si garantiscono il quinto posto solitario in classifica comunque vada la partita con la Roma. Con 5 minuti di recupero prolungati dal direttore di gara, il Milan trova il 2-2 nuovamente su calcio d'angolo con la conclusione defilata di Christian Zapata: traversa interna e gol convalidato grazie alla "goal line technology". Anche perché il rischio di essere distratti dallo storico passaggio di proprietà e dal ricambio di dirigenti (Galliani e Maiorino davanti alla tv hanno esultato come fossero allo stadio) era concreto. L'Inter conserva il pallino del gioco e passa in vantaggio al 36′, lancio precisissimo di Gagliardini verso Candreva che brucia un colpevole De Sciglio e batte Donnarumma. Otto minuti più tardi è Perisic a ispirare l'Inter e accendere Icardi, che torna a gol ma poi sostanzialmente scompare dalla partita.

Pioli rispolvera Nagatomo e Joao Mario nel suo abituale 4-2-3-1; Montella sceglie Zapata e non Paletta al centro della difesa. Orsato si becca insulti e sputi dai tifosi interisti del primo anello.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE