Settefrati manda in scena la "Sacra Rappresentazione della Passione Vivente"

Senesio Mele
Aprile 13, 2017

L'assessore al turismo Alberto Passino afferma: "Molto suggestiva è stata la rappresentazione della Passione di Cristo nel centro storico di Albenga e anche se il cantiere per gli allestimenti delle aiuole di Fior d'Albenga è in pieno svolgimento, in quella rappresentazione riemergono le suggestioni e le emozioni di quelle scene, che ancora vivide nella memoria, danno la dimensione di questa rievocazione in un contesto magnifico come il nostro centro storico".

La Passione di Sezze, a cura dell'associazione Passione di Cristo di Sezze, volerà a breve in Francia per una replica della Sacra Rappresentazione che il 25 aprile si terrà a Lourdes. Un set naturale già sperimentato con altre analoghe iniziative religiose e culturali.

L'Associazione, per dare la possibilità a chi non può raggiungerci, ha deciso di TRASMETTERE L'EVENTO IN DIRETTA SUL PROFILO Facebook Fancesco Marco Attanasi a partire dalle ore 20.30. Un corteo storico attraverserà le vie del paese con la rappresentazione dei momenti salienti della Passione e della morte di Cristo. Grazie al patrocinio del Comune di Forio, quest'anno, si è potuto contare su un percorso più ampio che vede il suo inizio nel rinnovato parcheggio dei Marinai d'Italia e presso il Molo Borbonico, per giungere al piazzale Cristoforo Colombo, salire a piazza Balsofiore, percorrere Corso Francesco Regine, per concludersi, come da tradizione, nel piazzale del Soccorso. Il giovedì santo, invece, il clima inizia a tingersi di mestizia, viene messa in scena l'ultima cena, l'arresto e la condanna; mentre il venerdì santo prende vita la drammatica passione di cristo, tra musiche struggenti, testi e particolari trucchi teatrali che aiutano il fedele - o il semplice spettatore - ad entrare nel mistero del Dio crocifisso.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE